Notizie Forex

GBP / USD di nuovo limitato da 1.2700, rimane in una piccola gamma piatta per il giorno

L’euro, nel frattempo, ha in corso la saga greca in corso. Il dollaro è salito anche contro la maggior parte delle altre valute, raggiungendo il massimo da sei anni contro la sterlina, poiché gli investitori hanno liquidato le posizioni in molti mercati e aumentato le disponibilità liquide nel biglietto verde per i rimborsi degli investitori. Nonostante la migliore performance dei mercati statunitensi, si è indebolito contro la maggior parte delle sue controparti G10. Anche se non esclude l’intervento delle autorità giapponesi se affonda bruscamente a 80-85 yen, la probabilità è che tutto sarà fatto attraverso il quadro del G7, questo è ciò che il Tesoro degli Stati Uniti vuole “, ha aggiunto. Il dollaro canadese continua a migliorare e ha registrato leggeri guadagni nel commercio del venerdì.

Lo yen è aumentato vertiginosamente quando gli investitori hanno scaricato le operazioni di carry trade, che utilizzano lo yen a basso rendimento per acquistare di tutto, dalle valute a più alto rendimento a titoli e materie prime. Oggi è comunque un po ‘più forte. Era sotto i picchi di 13 anni contro il dollaro, ma ha toccato il massimo da maggio 2002 contro l’euro.

Ieri, il prezzo del WTI è sceso brevemente sotto gli $ 80, ma poi è riuscito a mettere in scena un recupero infragiornaliero che ha comportato un’inversione di tendenza in chiave rialzista un giorno. Ci sono anche prezzi in calo delle materie prime, causati da una combinazione di eccesso di offerta (beni agricoli) e diminuzione della domanda complessiva (il rallentamento cinese). Ovviamente il costo sarebbe molto più alto in caso di un secondo o terzo commercio. I prezzi del petrolio sono scesi di quasi il 60% da quando hanno raggiunto il livello record sopra i $ 147 al barile a luglio.

Il mercato sembra stia scontando una grave recessione e si sta concentrando sulla prospettiva di una recessione che è più lunga e più profonda del previsto “, ha aggiunto Lenhoff. I mercati saranno anche interessati al punto di vista del FOMC sulle prospettive economiche degli Stati Uniti, in particolare quanto sarà robusto qualsiasi rimbalzo da un 1Q morbido (transitorio) e se l’inflazione riprenderà la sua tendenza al rialzo. Ad esempio, con la maggior parte dei modelli di valutazione tradizionali (prezzo per i guadagni, prezzo da prenotare) il mercato statunitense è costoso. Sul fronte azionario, i mercati statunitensi continuano a oscillare lateralmente e il mio punto di vista sul trading della gamma sembra ancora giusto.

Potresti perdere tutti i fondi depositati. Inoltre, gli investitori cercheranno maggiori dettagli sui piani della Fed per il suo bilancio, anche se l’eccesso di riserve la maggior parte del bilancio della Fed è già sceso al 15% del PIL (si veda il grafico sottostante di Perché mantenere il bilancio della Federal Reserve costante equivale a una graduale uscita di Daniel Gros, 12 giugno 2017). Gli investitori che hanno attivamente investito in oro rifugio, oro, hanno assunto un atteggiamento negativo nei confronti del dollaro.

admin (Author)